Google Maps sbaglia percorso, decine di automobilisti restano bloccati nel fango

Sabato 29 Giugno 2019 di Alessia Strinati

Google Maps sbaglia e con lui oltre 100 automobilisti. In seguito ad un incidente che ha paralizzato il traffico in una strada del Colorado, verso l'aeroporto, molti automobilisti hanno cercato delle vie alternative ricorrendo a Google Maps, convinti di svincolare dal forte trafficol peccato che si siano ritrovati in fila, bloccati in mezzo a un campo. 

Google Maps bocciato in geografia: «Il fiume Nera nasce dalla cascata delle Marmore a Terni»

Il percorso alternativo proposto dal navigatore prometteva di dimezzare il tempo di percorrenza, ma in realtà ha condotto gli automobilisti su una strada completamente sterrata e piena di fango. Come riporta una di loro, Connie Monsees, decine di persone sono rimaste impantanate, tutti automobilisti che come lei stavano andando in direzione dell'aeroporto e che hanno cercato un percorso alternativo.

La strada che proponeva Google Maps avrebbe impiegato 23 minuti al posto di 43, ma era una strada non praticabile per tutti i mezzi, come riporta la stampa locale. Google a sua volta si è difesa sostenendo che quella strada era contrassegnata come privata e che nei tragitti proposti non si tiene conto delle condizioni meteo. Le abbondanti piogge avevano reso il percorso fangoso, ma se non ci fossero state tutte le auto avrebbero potuto circolare senza problemi.

Ultimo aggiornamento: 12:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Zero pubblico, il Bioparco pensa ai fondi

di Marco Pasqua