Germania, paga la multa con i soldi finti presi da un set cinematografico

Venerdì 15 Maggio 2020

Quando si dice, il potere degli effetti speciali del cinema. L'avrà pensato il 52enne tedesco di Erfurt che doveva pagare una sanzione da 300 euro ed è ricorso ai soldi finti presi direttamente da un set cinematografico.

Cinema contagiato dalla crisi sanitaria. Dopo 100 anni nuovo stop per Hollywood e spettacoli

È finito male il tentativo del cittadino di Erfurt, nella parte orientale della Germania, di pagare una multa di 300 Euro con il denaro finto destinato ai set cinematografici ed ai palcoscenici in teatro: l'uomo si è presentato presso l'apposito sportello della Corte distrettuale per saldare il suo debito, ma l'inganno è stato immediatamente scoperto.

Per il 52enne è scattata l'accusa di tentata frode. la vicenda è stata resa nota dalla polizia locale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA