Florida, 21enne si barrica in una banca e uccide 5 ostaggi

Mercoledì 23 Gennaio 2019 di Anna Guaita
NEW YORK – Cinque morti in una banca della Florida, dove un ventunenne si era barricato nelle prime ore del pomeriggio con numerosi ostaggi.
 
Il giovane, identificato come Zephen Xaver, aveva lui stesso telefonato alla polizia annunciando che aveva preso degli ostaggi all’interno della SunTrust Bank di Sebring, a circa 150 chilometri a sud di Orlando.
 
La autorità hanno mandato sul posto sia le squadre speciali, sia un gruppo di esperti negoziatori. Sono passate delle ore, durante le quali i negoziatori hanno cercato di convincere il giovane ad arrendersi. Ma a lungo non si è capito che le persone che diceva di aver ferito in realtà erano morte. Solo quando Xaver si è arreso, la polizia si è trovata davanti il massacro.
 
Il governatore della Florida Ron DeSantis ha chiesto ai concittadini di “pregare per le vittime e i loro familiari”.
 
Intanto però il giovane killer non ha fornito spiegazioni sui motivi di un gesto così sanguinario. I media locali ipotizzano che si sia trattato di un tentativo di rapina finito male.
 
 
  Ultimo aggiornamento: 23:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Portami al concerto trap». E la mamma prova a saltare

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma