Figlio dello sceicco Sultan bin Muhammad Al Qasimi morto a Londra: «Festino a base di droga e sesso»

Mercoledì 3 Luglio 2019 di Simone Pierini
1
Rampollo dello sceicco morto a Londra: «Festino a base di droga e sesso»

Sheikh Khalid bin Sultan Al Qasimi, rampollo dello sceicco Sultan bin Muhammad Al Qasimi, che governa la città emiratina di Sharjaj, è stato trovato morto a 38 anni a Londra. Il corpo è stato rinvenuto nel suo lussuoso appartamento nella city britannica dove si stava svolgendo un festino a base di droga e sesso. Nella sua casa le forze dell'ordine hanno trovato droga definita di "Classe A", riconducibile a cocaina, eroina, ecstasy e crack. 

La principessa Haya fugge dal marito sceicco di Dubai e porta i figli con sè: vuole il divorzio

Negli Emirati arabi uniti sono stati indetti tre giorni di lutto con bandiere a mezz'asta. Lo sceicco Sultan bin Muhammad Al Qasimi ha partecipato in prima persona ai funerali del figlio pubblicando sul suo profilo Instagram foto e video della cerimonia. Sui social ha scritto che ora il figlio «è nelle mani di Dio». Presenti decine di migliaia di persone nella città di Sharjah. 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da HH Shk Dr Sultan AlQasimi (@hhshkdrsultan) in data:


L'uomo era proprietario di un'etichetta di moda, la Qasimi e tre settimane fa aveva presentato la collezione primavera/estate 2020 del suo marchio alla alla London Fashion Week. Laureato in architettura, si era specializzato alla scuola di moda Central Saint Martins di Londra. 

 

Ultimo aggiornamento: 15:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma