Facebook, evacuati gli uffici per allarme veleno

Quattro magazzini postali del quartier generale di Facebook sono stati evacuati ieri dopo il ritrovamento di una sostanza sospetta, che potrebbe essere l'agente nervino letale Sarin. Secondo quanto riferito, la sostanza è stata rinvenuta in un pacco postale nella sede di Menlo Park, in California, alle 11 ora locale di ieri, le 20 in Italia. È intervenuta l'Fbi. Due persone potrebbero essere state esposte al Sarin, ma al momento non hanno manifestato alcun sintomo. Un primo test ha confermato la presenza dell'agente, ma altri esami sono necessari per avere la certezza assoluta.

ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti