Dorian, si teme strage alle Bahamas. «Mancano all'appello 5.500 persone»

Giovedì 5 Settembre 2019
Dorian, si parla di migliaia di dispersi alle Bahamas: un sito ne conta cinquemila

Sarebbero migliaia i dispersi alle Bahamas a causa del passaggio dell'uragano Dorian. Il bilancio ufficiale parla ancora di soli 20 morti, ma le segnalazioni sui social da parte di persone preoccupate per la scomparsa di loro cari sono molte di più. Tantissimi residenti stanno usando i social per cercare di rintracciare amici e familiari e un sito, DorianPeopleSearch.com, elenca i nomi di oltre 5.500 individui scomparsi. Il bilancio ufficiale delle vittime per ora è di 20 morti, ma le autorità temono che sia drammaticamente più alto. Intanto sulle isole sono arrivate le squadre di soccorso della Guardia costiera Usa e della Royal Navy britannica.

Dorian, una donna accoglie in casa 97 cani per salvarli dalla tempesta
 


Allarme Onu. Il capo degli affari umanitari dell'Onu ha spiegato quindi che ci sono grandi problemi di accesso nelle aree colpite dalla devastazione dell'uragano. «Il maggiore porto ad Abaco non è accessibile, quindi i trasporti via mare sono molto difficili. Stessa situazione per gli aeroporti, al momento praticamente l'unico accesso possibile è via elicottero», ha precisato. Oltre alle necessità salvavita urgenti, nelle aree più colpite, Abaco e Grand Bahama, servono servizi di base ed energia elettrica.
 
 

Ultimo aggiornamento: 17:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chiamare il 112 svedese e scoprire che è peggio di quello di Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma