«Posso vedere meglio suo figlio?»: donna aggredisce bimbo di 5 mesi in carrozzina

Giovedì 14 Novembre 2019 di Alessia Strinati

Chiede al papà di poter vedere il bambino, poi lo colpisce in faccia. Charlotte Graham, si è avvicinata a un uomo che portava a nel passeggiono un bimbo di appena 5 mesi, nei pressi della farmacia Walgreens a Wichita Falls, in Texas, e ha chiesto di poter vedere meglio il piccolo.

Entra nell'asilo e accoltella a morte un bambino che dorme: «Satana mi ha detto di farlo»
Cosenza, padre dà calcio a bambino immigrato perché si avvicina al figlio

Il papà, orgoglioso, si è spostato, ma a quel punto il volto sorridente della donna si è torto in una smorfia di rabbia e ha colpito in faccia il neonato. L'uomo ha provato ad afferrare il piccolo e a metterlo in salvo, ma pare che la donna abbia fatto in tempo a dargli un secondo schiaffo, come riporta anche la stampa locale. Il genitore ha chiamato la polizia e anche se la donna si era data alla fuga, gli agenti l'hanno trovata in uno dei vicoli vicini al luogo dell'incidente.

La donna avrebbe dichiarato di lavorare per l'FBI e ha iniziato a farneticare parlando di bambini pericolosi che avrebbero fatto del male alle persone. La donna è accusata di aggressione e a un minore, ed è finita in carcere.

Ultimo aggiornamento: 15:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma