DONALD TRUMP

Trump: «No a nuovi dazi alla Cina, Huawei potrà riacquistare forniture negli Usa»

Sabato 29 Giugno 2019
1

Il presidente Donald Trump conferma le anticipazioni della stampa chiarendo che non intende imporre dazi su altri prodotti cinesi importati «almeno per il momento». I negoziati commerciali con Pechino riprenderanno «laddove li avevamo lasciati» prima della loro sospensione, ha aggiunto.
«Per il momento non ci saranno nuovi aumenti di dazi, ma ripartiranno i negoziati». Lo ha detto il presidente Donald Trump, parlando dell'incontro avuto con il presidente Xi Jinping. «Loro spenderanno molti soldi, un enorme ammontare di soldi, per prodotti agricoli e cibo americani. Lo faranno quasi subito, già durante i negoziati».

E annuncia: «Huawei potrà tornare ad acquistare i prodotti dai fornitori americani». «Le compagnie Usa possono vendere attrezzature a Huawei, lì dove non ci sono grandi problemi con la sicurezza nazionale».
 

La Corea del nord ha risposto in modo «molto favorevole» alla proposta di un incontro con Kim Jong Un nella fascia demilitarizzata al confine con la Corea del sud. A dichiararlo è stato il presidente americano Donald Trump al G20 di Osaka, in Giappone. Trump ha tuttavia precisato di non sapere ancora se l'incontro avrà effettivamente luogo.

«Non so se Kim ci sarà, io domani andrò alla Dmz. Vediamo cosa succede». 

 

Ultimo aggiornamento: 12:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Tutti in fila per la macchina mangia-plastica (che però è rotta)

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma