CORONAVIRUS

Virus diretta: Gb, Johnson stempera il lockdown: «Da stare a casa a stare all'erta». Francia, 70 morti: nuovo minimo. Wuhan, primo caso dal 4 aprile

Domenica 10 Maggio 2020
Virus diretta: a Wuhan primo caso dal 4 aprile. Fauci in isolamento: «Contatto con infetto alla Casa Bianca»

Coronavirus, a Wuhan si registra il primo caso dal 4 aprile. E negli Usa Il virologo Anthony Fauci, il volto più noto della task force della Casa Bianca contro il Covid19 è in isolamento: «Contatto con infetto alla Casa Bianca». Intanto in Germania risale l'indice di contagio: è all'1,1. Solo lo scorso mercoledì il RO in Germania si era assestato allo 0,65.

Virus, positivi 77 operatori sanitari dell'ospedale di Lodi: erano “fuggiti” alle rivelazioni

Fase 2, ressa nei parchi: il weekend parte violando le regole

La Gran Bretagna alleggerisce il lockdown. «Stare in allerta, controllare il virus, salvare vite» umane. È il nuovo messaggio del governo britannico sul fronte del coronavirus annunciato stasera Boris Johnson alla nazione. Nel presentare le tappe di una graduale Fase 2, il premier Tory mantiene in sostanza in vigore anche in Inghilterra il lockdown (come già deciso da Scozia e Galles), ma alleggerisce con la più generica raccomandazione a stare in allerta quella che finora indicava di «stare in casa» mantenuta invece dai governi locali scozzese, gallese e nordirlandese.

Nuovo minimo nel numero dei morti in 24 ore per Covid-19 in Francia: da ieri sono 70 le vittime, 10 di meno rispetto alle 24 ore precedenti. Lo rende noto la Direzione generale della Sanità. Il totale sale a 26.380 vittime. Continua il trend positivo negli ospedali: i ricoverati sono 22.569, 45 in meno di ieri. I pazienti in rianimazione sono 2.776, 36 in meno di ieri.

In Germania risale l'indice di contagio. La diffusione del coronavirus in Germania potrebbe registrare un'accelerazione dal momento che gli ultimi dati ufficiali diffusi oggi dall'Istituto Koch indicano che l'indice RO - che misura la capacità di contagio - è salito a 1,1, ciò vuol dire che una persona positiva al covid-19 ne contagia in media 1,1. Perché l'epidemia sia considerata sotto controllo l'indice Ro deve rimanere sotto l'1. Solo lo scorso mercoledì il RO in Germania si era assestato allo 0,65, inducendo la cancelliera Angela Merkel ad affermare che il Paese si era lasciato alle spalle la 'fase uno'.

Nei giorni scorsi in Germania si sono registrati nuovi focolai in macelli e in residenze per anziani. L'istituto Koch ha avvertito che è troppo presto per trarre conclusioni ma ha anche sottolineato che i nuovi casi devono essere monitorati con attenzione. Intanto, alcune regioni hanno già annunciato un allentamento delle restrizioni, quindi gran parte degli esercizi commerciali e parchi giochi hanno riaperto. Stanno gradualmente riaprendo anche le scuole e in alcune zone ripartono ristoranti, palestre e luoghi di culto. Le autorità locali hanno tuttavia concordato la possibilità di un «fermo di emergenza» nel caso in cui i contagi superino i 50 per 100 mila abitanti in una settimana. È già accaduto in almeno tre distretti, stando all'istituto Koch.

Torna il coronavirus a Wuhan, la città cinese epicentro della pandemia di Covid19 che finora ha fatto 279.329 morti in tutto il mondo. Le autorità locali hanno rilevato il primo caso di contagio dal quattro aprile scorso, ha reso noto la Commissione Sanità della città, secondo quanto riporta la Cnn online. Il paziente à in condizioni critiche. A Wuhan finora si contano 3.869 morti provocati dal coronavirus a fronte di 50.334 casi.

Usa: 25.000 casi in 24 ore, oltre 1,3 milioni in totale. Gli Stati Uniti hanno registrato ieri più di 25.000 nuovi casi di coronavirus, un livello che ha portato il totale dei contagi nel Paese oltre la soglia di 1,3 milioni: è quanto emerge dal conteggio dell'università Johns Hopkins. I nuovi casi confermati sono stati 25.621, con un totale che segna adesso quota 1.309.541. I morti sono 78.794.

Fauci in autoisolamento per 14 giorni. Il virologo Anthony Fauci, il volto più noto della task force della Casa Bianca contro il coronavirus, comincia un periodo di isolamento di 14 giorni dopo un contatto «a basso rischio» con una persona dello staff della Casa Bianca risultato positivo al test. Lo ha riferito lui stesso alla Cnn. Salgono così a tre gli esperti sanitari della task force in auto quarantena.

Fauci, direttore del National Institute of Allergy and Infectious Diseases, ha spiegato che lavorerà da casa ma che potrebbe andare nel suo ufficio al National Institutes of Health dove è da solo. Sarà testato ogni giorno. Ieri era negativo.

Spagna: 143 morti nelle ultime 24 ore. Continua a scendere il numero dei decessi giornalieri provocati dal coronavirus in Spagna: secondo i dati resi noti oggi dal premier Pedro Sánchez, nelle ultime 24 ore sono morte nel Paese 143 persone, pari a un calo di oltre il 20% rispetto alle 179 persone decedute nelle 24 ore predenti e il livello più basso mai registrato dal 18 marzo scorso. Il totale dei decessi in Spagna, riporta il quotidiano El Pais, passa così a quota 26.621, a fronte di 224.390. Le persone guarite finora sono 136.166.

 
 
 

Ultimo aggiornamento: 11 Maggio, 08:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani