CORONAVIRUS

Coronavirus, diretta: Trump: Covid sparirà senza vaccino. 4 milioni di contagi nel mondo. Spagna, decessi sotto i 200

Sabato 9 Maggio 2020
5
Coronavirus, diretta: Trump: Covid sparirà senza vaccino. 4 milioni di contagi nel mondo. Spagna, decessi sotto i 200

I casi di coronavirus nel mondo hanno raggiunto quota 4 milioni. I dati aggiornati della Johns Hopkins University parlano infatti di 3.939.119 contagi a livello globale. Nel mondo le persone che hanno perso la vita per complicanze legate al coronavirus sono 274.917.​ I morti sono 77 mila. Sono almeno 1.283.929 i casi di Covid-19 negli Stati Uniti, il Paese più colpito dalla pandemia. 

Fase 2: tutte le riaperture. I ristoranti dal 18: distanziati a tavola. Da giugno i teatri. Il documento
Mes, primi aiuti Ue, ma non basta. Prestiti a 10 anni, interesse allo 0,1%

Trump: il virus se ne andrà senza un vaccino
Il coronavirus «se ne andrà via senza un vaccino», ha detto Donald Trump in un evento con i parlamentati repubblicani, durante il quale ha rivisto al rialzo le previsioni sui decessi in Usa, aumentando ad almeno 95.000 la stima sul numero dei morti. Lo scrivono i media americani. Stando al bilancio della Jhu, riportato stamani anche dalla Cnn, venerdì negli Stati Uniti si sono registrati almeno 26.906 nuovi casi di Covid-19 e altre 1.518 persone sono morte per complicanze legate all'infezione. Sono 1.635 le vittime del coronavirus negli Stati Uniti nelle ultime 24 ore.

Spagna, decessi sotto i 200. Scendono di nuovo sotto 200 i morti quotidiani in Spagna, dove il triste bilancio complessivo arriva oggi a quota 26.478: è quanto emerge dall'ultimo bollettino ufficiale del governo reso noto oggi e pubblicato dal quotidiano El Pais. Nelle ultime 24 ore in Spana sono stati registrati 179 decessi, rispetto ai 229 delle 24 ore precedenti, a fronte di un totale di 223.578 casi. Le persone guarite finora sono 133.952. 

Russia, 11mila casi in un giorno. La Russia registra quasi 11.000 casi di coronavirus in un giorno. I dati ufficiali riportati stamani dall'agenzia Tass parlano infatti di altri 10.817 contagi e di un totale di 198.676 casi. In Russia sono 1.827 i decessi registrati dall'inizio dell'emergenza sanitaria, 104 in più rispetto a ieri, e 31.916 le persone dichiarate guarite dopo aver contratto l'infezione. Secondo le autorità sanitarie, i dati sui casi confermati nelle ultime 24 ore comprendono anche 4.399 soggetti asintomatici. La Russia è il quinto Paese al mondo per numero di contagi, dopo Stati Uniti, Spagna, Italia e Regno Unito.

Regno Unito, obbligo di quarantena all'arrivo. Il Regno Unito introdurrà l'obbligo di quarantena per tutti i passeggeri in arrivo negli aeroporti del Paese a partire dalla fine di questo mese: è quanto ha appreso la Bbc da fonti del governo e del settore dei trasporti aerei. La quarantena, scrive l'emittente, durerà 14 giorni e verrà applicata alle persone provenienti da tutti i Paesi del mondo eccetto l'Irlanda. Secondo Airlines UK, l'associazione che raggruppa la compagnie aeree britanniche, questa misura dovrebbe essere accompagnata da un «exit plan credibile» e quindi la sua applicazione dovrebbe essere soggetta ad una valutazione settimanale. Non è chiaro ancora, sottolinea la Bbc, per quanto tempo resterà in vigore l'obbligo di quarantena e se i non residenti potranno trascorrere i 14 giorni di isolamento in abitazioni private prese in affitto. Il governo dovrebbe fornire oggi i dettagli del piano ai rappresentanti delle compagnie aeree e degli aeroporti.

Brasile, salgono i decessi. Sono 751 i morti di Covid-19 registrati oggi in Brasile, la cifra più alta dall'inizio della pandemia. Lo rivela il ministero della Salute, precisando che il totale delle vittime è 9.897. I nuovi contagi sono 10.222, per un totale di 145.328.

Ultimo aggiornamento: 13 Maggio, 08:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA