Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Covid, Casa Bianca contro Fauci: «Parole inaccettabili»

Covid, Casa Bianca contro Fauci: «Parole inaccettabili»
2 Minuti di Lettura
Domenica 1 Novembre 2020, 15:58 - Ultimo aggiornamento: 16:10

Anthony Fauci ha infranto «tutte le norme» con i suoi commenti, «è inaccettabile». La Casa Bianca critica l'intervista del super esperto di malattie infettive americano al Washington Post. «Come componente della task force contro il coronavirus, ha l'obbligo di esprimere le proprie preoccupazioni» nelle sedi appropriate «ma non lo ha fatto, preferendo criticare il presidente Donald Trump con i media».

Ma cosa ha detto Fauci di tanto irritante per la Casa Bianca? Ha criticato la gestione presidenziale della pandemia Covid. Gli Stati Uniti «non sono in una buona posizione. Tutte le stelle sono allineate nel posto sbagliato mentre ci avviciniamo all'autunno e all'inverno, con un numero maggiore di persone che si riunirà in casa. Non potremmo essere posizionati in modo peggiore».Queste sono le affermazioni di Anthony Fauci al Washington Post. Tra 48 ore si celebreranno le elezioni per eleggere il nuovo inquilino della Casa Bianca e nella stessa intervista Fauci  ha anche spiegato come a suo avviso Joe Biden sta prendendo la pandemia «seriamente dalla prospettiva sanitaria». Donald Trump, invece, la guarda «da una prospettiva diversa, quella dell'economia e della riapertura». Parole inaccettabili per la Casa Bianca. 

 

Trump: «Fauci? Diceva che il Covid non era un problema»

Donald Trump: «Stanchi del covid e dell'idiota Fauci. Se vince Biden salta anche il Natale»

© RIPRODUZIONE RISERVATA