Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Covid Inghilterra, «Vietato incontrarsi in più di 6 persone»: da lunedì le nuove regole

«Vietato incontrarsi in più di 6 persone»: da lunedì le nuove regole anti Covid in Inghilterra
di Domenico Zurlo
3 Minuti di Lettura
Venerdì 11 Settembre 2020, 11:11 - Ultimo aggiornamento: 11:53

La ripresa dei contagi di coronavirus ha portato il governo britannico a cambiare ancora le regole sugli assembramenti, per evitare nuovi focolai e cercare di abbassare i numeri sui positivi. Da lunedì 14 settembre cambieranno alcune regole e nel Paese non sarà più possibile incontrarsi in gruppi di più di sei persone: ci saranno comunque delle eccezioni, come spiega il quotidiano Independent dopo le ultime voci sulle iniziative del premier Boris Johnson.

A partire da lunedì il numero di persone autorizzate a incontrarsi sarà ridotto da 30 a sei: questa nuova regola si applica sia alle riunioni interne che esterne e a persone di tutte le età. Significa che non si potrà più socializzare in case, parchi, pub e ristoranti in gruppi di più di sei persone. Ma esistono diverse forme di assembramento che non saranno influenzate dalle nuove regole, ad esempio i matrimoni e i funerali. Nessun limite anche a scuole e luoghi di lavoro, così come gli sport di squadra.


 

Scuola, Crisanti: "Misurare la febbre a casa non serve. Quarantena? Se si accorcia sfugge parte dei contagi"

Riducendo la quarantena una parte dei casi di Lo ha spiegato durante la trasmissione Agorà, su Rai 3, coronavirus sfuggirebbero. E misurare la febbre a casa ai bambini prima di mandarli a scuola non serve. Andrea Crisanti, ordinario di Microbiologia all'Università di Padova.

 
Video


Un elenco completo delle eccezioni sarà pubblicato comunque dal governo prima di lunedì: ma come verranno applicate le nuove regole e quali saranno le sanzioni? Scatterà una multa per chiunque venga sorpreso in gruppi più grandi di sei. Per la prima violazione la multa sarà di 100 sterline, e la cifra raddoppierà ad ogni ingrazione, fino al valore di 3.200 sterline. Il limite riguarderà anche i pub e i ristoranti, dove le persone non potranno incontrarsi in gruppi superiori a sei e chiunque infrangerà le regole verrà punito. Un duro colpo alla socialità inglese: ma di questi tempi alcune misure sembrano davvero necessarie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA