Variante inglese, paura in Germania: confini chiusi con Repubblica Ceca e Austria

Variante inglese, paura in Germania: confini chiusi con Repubblica Ceca e Austria
2 Minuti di Lettura
Sabato 13 Febbraio 2021, 18:42

La Germania da domani vieterà l’ingresso dalla Repubblica Ceca e dalla regione austriaca del Tirolo. Lo aveva già annunciato qualche giorno fa il ministro dell’Interno Horst Seehofer alla Süddeutsche Zeitung. «La Baviera e la Sassonia oggi hanno chiesto al governo di classificare il Tirolo e le regioni della Repubblica ceca confinanti come aree di mutazione del virus e di implementare i controlli ai confini», aveva detto Seehofer, aggiungendo che le misure sono state approvate dalla cancelliera Angela Merkel. E da domani entreranno in vigore.

<blockquote class="twitter-tweet"><p lang="en" dir="ltr">Coronavirus live: German border shut to parts of Czech Republic and Austria; Trump sicker with Covid than reported <a href="https://t.co/GfZGwjc9OO">https://t.co/GfZGwjc9OO</a></p>&mdash; J.M. Hamilton (@jmhamiltonblog) <a href="https://twitter.com/jmhamiltonblog/status/1360217925592838145?ref_src=twsrc%5Etfw">February 12, 2021</a></blockquote> <script async src="https://platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>

Varianti del virus, dall'inglese alla sudafricana: dove circolano e perché preoccupano

In Baviera allarme variante

Lo stato meridionale della Baviera, che confina con l’Austria e la Repubblica Ceca, ha già rilevato varianti del virus in oltre il 10% dei casi di Covid confermati, circa il doppio della media nazionale. Coloro che possono entrare in Germania, compresi i residenti tedeschi e gli operatori sanitari, dovranno presentare test Covid negativi alla frontiera. 

La Germania ritiene che il ceppo stia entrando in gran parte attraverso il confine con la Repubblica Ceca, che ha registrato 483 nuove infezioni ogni 100.000 persone (in confronto, la Germania registra 62 infezioni ogni 100.000 persone).

© RIPRODUZIONE RISERVATA