Germania, focolaio Covid a bordo della nave in manutenzione: 1.000 operai in quarantena

Germania, focolaio Covid a bordo: sulla nave restano in quarantena 1.000 operai
2 Minuti di Lettura
Lunedì 8 Marzo 2021, 17:25

Focolaio di contagi Covid a bordo di una nave in manutenzione a Bremerhaven, il grande porto sul mare del Nord vicino Brema, in Germania. A un gran numero di operai non è stato permesso di abbandonare il cantiere dopo che ad alcuni è stato diagnosticato il coronavirus. La nave «Odissea dei mari» è arrivata una settimana fa a Brema per completare alcuni lavori di rifinitura

Covid, torneremo a viaggiare? Dal travel pass alle app, il piano per salvare la stagione turistica

I contagi

Oggi cinque nuovi lavoratori del cantiere sono risultati contagiati, dopo i primi due casi riscontrati a bordo. I sette sono stati isolati in un albergo, mentre tutti gli altri non potranno per ora scendere dalla nave. «Non ci aspettiamo altri casi», ha comunque rassicurato un portavoce delle autorità locali. Secondo la società armatrice Meyer, il personale viene sottoposto al tampone ogni giorno.

Stati Uniti, allarme quarta ondata

© RIPRODUZIONE RISERVATA