CORONAVIRUS

Covid-19: l'Austria fa un francobollo fatto con la carta igienica

Sabato 31 Ottobre 2020 di Giampiero Valenza

Un francobollo fatto con la carta igienica (a tre veli): è questa l'idea che è venuta alle poste austriache per ricordare come il 2020 sia l'anno del Covid-19. E la carta igienica è uno degli oggetti che è andato più a ruba quest'anno.

Il francobollo raffigura un cucciolo di elefante che in Austria, con la sua lunghezza di un metro, è stata usata come misura del distanziamento sociale.

Il francobollo stesso può essere usato come misura del distanziamento: infatti, allineandone dieci, uno accanto all'altro, si arriva proprio alla misura di un metro.  

Si può strappare il francobollo con la linea perforata, proprio come la carta igienica e saranno venduti a 2,75 euro. Il servizio postale austriaco ne rilaserà 300.000 e il ricavato sarà donato in beneficienza. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA