Coronavirus, Spagna: 33 mila casi e 2.182 morti, 462 più di ieri. Vicepremier ricoverata in ospedale, malati sisitemati per terra

Coronavirus, Spagna: 33 mila casi e 2.182 morti, 462 più di ieri
3 Minuti di Lettura

Coronavirus, sale il numero di casi accertati in Spagna di Covid-19, lo riferisce El Pais nel suo ultimo aggiornamento: sono almeno 33.089 in totale, dei quali 2.355 in terapia intensiva. I decessi sono 2.182, con un incremento di 462 vittime nelle ultime 24 ore. I contagi in Spagna sono aumentati di 4.517 unità rispetto a ieri, con un incremento del 14%, hanno riferito le autorità sanitarie. Allo stesso tempo «si va riducendo la percentuale dei pazienti in terapia intensiva». Inoltre, «oltre il 10% dei contagiati sono stati dimessi», ha spiegato il direttore del centro di coordinamento emergenze del ministero Fernando Simon. «Ma c'è un altro dato che non ci piace, 3.310 operatori sanitari contagiati». Attualmente, i pazienti ancora ammalati sono meno di 27.000.

Coronavirus, festino in casa con gli amici per il compleanno: "traditi" dai vicini di casa

Non è la D'Urso, Paolo Brosio dorme in diretta: cosa fa Barbara D'Urso
 


Madrid, malati sistemati per terra negli ospedali. Sono terrificanti i filmati pubblicati sui social network che mostrano all'interno di un ospedale spagnolo i pazienti con coronavirus che giacciono sul pavimento di un corridoio mentre aspettano di essere visitati dal personale medico. Le scene, secondo quanto postato sui social, sono state registrate nell'ospedale Infanta Leonor e l'ospedale Severo Ochoa de Leganes a Madrid, come riporta El Mundo.
 

La vicepremier Carmen Calvo in ospedale per problema respiratorio. La vicepremier spagnola Carmen Calvo è stata ricoverata in ospedale per un'infezione respiratoria. Lo riferiscono i media locali. Fonti della vicepresidenza citate da El Mundo spiegano che Calvo ha già fatto il test del coronavirus e si attende l'esito.
 

 


 

Lunedì 23 Marzo 2020, 10:19 - Ultimo aggiornamento: 17:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA