Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Coronavirus, prima vittima al Parlamento europeo: è un collaboratore italiano di 41 anni

Coronavirus, prima vittima al Parlamento europeo: è un collaboratore italiano di 41 anni
1 Minuto di Lettura
Lunedì 23 Marzo 2020, 15:56 - Ultimo aggiornamento: 17:26

Era italiano e si chiamava Giancarlo l'uomo che lavorava al Parlamento europeo morto a Bruxelles a causa del coronavirus. A quanto si è appreso, l'uomo lavorava per una ditta esterna che si occupava del servizio tecnico-informatico del Parlamento europeo.

L'uomo aveva  41 anni, sportivo, tanto da essere appassionato di crossfit. Ha perso la vita domenica, a causa di alcune complicanze che hanno visto aggravarsi rapidamente le sue condizioni. 

Coronavirus Roma, muore a 34 anni: verifiche sui colleghi del call center

Coronavirus, Angela Merkel in quarantena: contatti con un medico tedesco positivo

Coronavirus, a Fondi un 82enne il terzo morto. La figlia: «Ha lottato come un leone, noi trattati da criminali»


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA