CORONAVIRUS

Coronavirus, malato si impicca a Wuhan: riufitato da ospedale, non voleva contagiare la famiglia

Domenica 2 Febbraio 2020
Coronavirus, «contagiato si impicca a Wuhan». Non sarebbe stato accolto in ospedale

Una tragedia nella tragedia in Cina. Un malato contagiato dal coronavirus si è suicidato a Wuhan, impiccandosi a un cavalcavia. Lo riferisce France24, precisando che l'uomo non sarebbe stato accolto in un ospedale e avrebbe deciso l'estremo gesto per non tornare a casa e contagiare la famiglia.

LEGGI ANCHE --> Coronavirus isolato all'Istituto Spallanzani di Roma, Speranza: «Ora più facile trattarlo»
 

Ultimo aggiornamento: 13:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA