CORONAVIRUS

Covid e Corona, sono stati chiamati così due gemelli indiani nati durante il lockdown

Sabato 4 Aprile 2020
1

Covid e Corona: sono stati chiamati così due gemelli indiani nati in piena emergenza sanitaria. Una coppia del Chhattisgarh, in India, ha deciso di dare questi nomi ai due bambini: un bambino e una bambina nati durante il lockdown all’ospedale Ambedkar Memorial Hospital.

L'idea, riporta Sky News che ha citato l'emittente televisiva indiana NDTV, è venuta a Preeti e Vinay Verma, una coppia che vive nello Stato di Chhattisgarh. I nomi sono stati scelti dai genitori per ricordare la vita in questi giorni di lockdown: i due gemelli sono nati nella notte tra il 26 e il 27 marzo. In futuro i genitori hanno detto che potrebbero ripensarci e cambiare nome ai figli. La coppia, di Raipur, ha già una figlia di due anni. Preeti Verma, 27 anni, è la madre dei due gemelli: «Sono stata benedetta dalla nascita di due gemelli – un bimbo e una bimba – nelle prime ore del 27 marzo. Li abbiamo chiamati Covid (il bimbo) e Corona (la bimba) per ora. La nascita è avvenuta dopo aver affrontato diverse difficoltà e quindi io e mio marito volevamo rendere memorabile questo giorno».

Coronavirus, donna positiva partorisce al Goretti: è nato Pier Mario, lui e la mamma stanno bene

Coronavirus, neo mamma muore di coronavirus dopo il parto: bimba sta bene e non è contagiata

«Quando lo staff dell’ospedale ha iniziato a chiamare i bambini Corona e Covid abbiamo deciso di chiamarli così anche dopo la pandemia». Secondo quanto fa sapere l’ospedale sono stati tutti dimessi dall’ospedale e stanno bene. Il parto è avvenuto in 45 minuti dal momento dell'arrivo della coppia in ospedale e dopo la loro nascita l'attenzione di tutta la struttura si è concentrata sui due gemelli chiamati Corona e Covid, che hanno attirato l'attenzione di pazienti e personale sanitario. 

Coronavirus, per il re di Thailandia Rama X quarantena dorata in hotel di lusso in Baviera con 20 concubine

 

 

Ultimo aggiornamento: 15:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA