BOLSONARO

Coronavirus, Bolsonaro: «In Italia tanti morti perché è un paese di vecchietti»

Mercoledì 18 Marzo 2020
video
2

(Agenzia Vista) Brasilia, 18 marzo 2020 Il presidente del Brasile Bolsonaro: «L'Italia è una città... un Paese pieno di vecchietti, in ogni palazzo ce ne sono almeno una coppia, come a Copacabana, per questo motivo ci sono tanti morti».
«Sono molto fragili e muore tanta gente. Hanno altre malattie, ma dicono che muoiano per coronavirus», così si è espresso Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro sull'emergenza coronavirus in Italia. «Non li uccide il coronavirus che arriva alla fine, quelle persone sono già debilitate», aggiunge Bolsonaro in una conferenza stampa, come riferiscono media brasiliani. Traduzione dal portoghese Giovanni Perreca

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

Ultimo aggiornamento: 20:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA