Corea del Nord, nuovo lancio di missili a corto raggio nel mar del Giappone

Martedì 14 Aprile 2020
Corea del Nord, nuovo lancio di missili a corto raggio nel mar del Giappone

Corea del Nord, nuovo lancio di missili nel mar del Giappone: si tratta di proiettili a corto raggio anti nave. Lo riferisce il Comando di Stato maggiore congiunto sudcoreano, secondo cui le operazioni sono avvenute dalla costa orientale vicino alla città di Munchon, alle 7:00 locali circa (mezzanotte in Italia). I vettori hanno avuto una gittata di 150 km prima di cadere nel mar del Giappone. I nuovi lanci sono avvenuti alla vigilia del compleanno di Kim Il-sung, nonno dell'attuale leader Kim Jong-un.

Coronavirus, diretta: Usa, 1.509 morti in 24 ore, a New York oltre 10.000 vittime

Coronavirus, Macron riapre la Francia: «A scuola dall'11 maggio»

Secondo la Yonhap, le operazioni - andate avanti per circa 40 minuti - sono avvenute dalla costa orientale, nei pressi della località di Munchon, e i vettori sono caduti in mare sono aver percorso una distanza di circa 150 km.

Il Jcs fa sapere che sta «monitorando con attenzione la situazione per la possibilità di altri lanci». Domani la Corea del Nord ricorda l'anniversario della nascita di Kim Il-sung, il «presidente eterno» e nonno di Kim Jong-un.

Ultimo aggiornamento: 08:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA