Corea del Nord, l'Intelligence di Taiwan: «Kim Jong-un è malato». Il treno del leader segnalato ancora a Wonsan

Giovedì 30 Aprile 2020
1
Corea del Nord, l'Intelligence di Taiwan: «Kim Jong-un è malato». Il treno del leader segnalato ancora a Wonsan

Kim Jong-un «è malato»: lo ha rivelato Chiu Kuo-cheng, direttore dell'intelligence di Taiwan (Nsb), in Parlamento. Sulla base delle indiscrezioni dei media internazionali, Kim potrebbe essere gravemente malato o addirittura morto e sul punto, alla richiesta di chiarimenti di un parlamentare, Chiu ha replicato che il leader nordcoreano «è malato». All'ulteriore domanda se sia ancora vivo, ha sorriso senza rispondere, nel resoconto fatto dell'agenzia statale Cna. Incalzato ancora,Chiu ha replicato che ci sono piani d'emergenza in caso di un vuoto di potere in Corea del Nord
 

 

Per giorni si sono rincorse indiscrezioni sullo stato di salute di Kim Jong-un e sulla ragione della sua assenza dalla scena politica, chi diceva che era morto e chi sosteneva fosse in un resort. Le immagini satellitari esaminate dal think tank 38 Norh hanno mostrato che mercoledì il treno di Kim Jong-un era ancora nella stazione riservata di Wonsan, la città sulla costa orientale dove il leader nordcoreano ha un suo complesso turistico con spiaggia privata e un campo da basket. Non è chiaro, tuttavia, se il convoglio blindato sia rimasto sempre lì.

«Kim Jong-un clinicamente morto», il sinologo Sisci: iniziata lotta di successione. Ma sulla sorte del leader è ancora giallo

Kim e il coronavirus, giallo sulla sua salute. Seul rassicura: «Fake news, sappiamo dov'è»

Corea del Nord, giallo sulla salute di Kim Jong-un: la Cina invia team di medici

​38 North, progetto del Stimson Center, aveva riferito sabato che le immagini satellitari avevano chiarito che il treno ritenuto essere di Kim fosse in stazione il 21 e il 23 aprile. Da quando all'inizio del mese sono emerse le voci sullo stato di salute precario del leader, gli osservatori hanno fatto molto affidamento sui satelliti per accertare i suoi spostamenti. Funzionari sudcoreani e Usa hanno espresso scetticismo sul fatto che Kim possa essere malato, ipotizzando che possa essersi messo in quarantena per evitare il contagio da coronavirus. Sempre le immagini satellitari hanno registrato i movimenti vicino a Wonsan di barche di lusso usate spesso da Kim e dalla sua cerchia più stretta.
 

Ultimo aggiornamento: 2 Maggio, 10:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA