Omicron, record di contagi in Svezia: positivi anche il Re e la Regina

Re Carlo XVI Gustavo e la regina Silvia hanno entrambi il booster

Omicron, boom di contagi in Svezia: positivi anche i reali
2 Minuti di Lettura
Martedì 4 Gennaio 2022, 16:15 - Ultimo aggiornamento: 16:27

Il nuovo record di contagi in Svezia ha colpito anche i reali. Il re di Svezia Carlo XVI Gustavo e la regina Silvia sono risultati positivi al test per il Covid. «Il re e la regina, che sono completamente vaccinati con tre iniezioni, hanno sintomi lievi e si sentono bene, date le circostanze», la comunicazione di Margareta Thorgren, addetta stampa alla di palazzo.

Il totale dei casi odierni è 11.507 (il record precedente era 11.376 casi). Lo riporta il Guardian, ricordando che la nuova ondata, dovuta soprattutto alla variante Omicron, ha colpito la Svezia più tardi rispetto ai vicini nordici, ma nelle ultime settimane ha portato a un forte aumento di casi e ricoveri.

Svezia, positivi il Re e la Regina

Il Re e la Regina di Svezia non hanno incontrato i familiari nella scorsa settimana e sono attualmente in isolamento in buone condizioni di salute. L'ufficio stampa di corte fa sapere che non sono ancora chiare le circostanze che hanno portato al contagio, ma che non sarà difficile ricostruire la traccia del virus dal momento che i due reali non hanno avuto molti contatti negli ultimi giorni. 

Non è il primo caso di Covid-19 tra i membri della famiglia reale svedese. Il principe e la principessa Carl Philip e Sofia sono risultati positivi nell'autunno del 2020. La principessa ereditaria Victoria e il principe Daniel sono stati entrambi infettati la scorsa primavera. Nessuno di loro ha avuto conseguenze gravi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA