CORONAVIRUS

Cina promuove equa distribuzione globale vaccini

Giovedì 25 Febbraio 2021
Cina promuove equa distribuzione globale vaccini

La Cina continuerà a promuovere la distribuzione equa a livello globale dei vaccini, dopo che decine di Paesi hanno autorizzato l'uso d'emergenza dei vaccini cinesi contro Covid-19. Lo ha dichiarato il portavoce del ministero degli Esteri della Cina, Zhao Lijian. In una conferenza stampa, Zhao ha detto che la Cina mette la sicurezza e l'efficacia dei vaccini al primo posto e ha fatto in modo che le aziende conducano la ricerca e lo sviluppo sui vaccini in stretta conformità dei metodi scientifici e dei requisiti normativi.

La Cina si è impegnata a rendere i vaccini contro Covid-19 beni pubblici globali. Secondo il portavoce, la Cina ha fornito o sta fornendo aiuti relativi ai vaccini a 53 Paesi, mentre le imprese cinesi hanno esportato o stanno esportando vaccini in 27 Paesi. «Continueremo a lavorare con tutte le parti per promuovere l'equa distribuzione globale dei vaccini e ci uniremo a tutti i Paesi per superare la pandemia assieme», ha detto Zhao. Secondo quanto riportato dalla stampa, Mongolia, Egitto, Thailandia, Singapore, Repubblica Dominicana e Bolivia sono l'ultimo gruppo di Paesi che hanno ricevuto aiuti ed esportazioni di vaccini dalla Cina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA