"Cercasi volontari per ubriacarsi". L'appello choc della polizia per formare nuovi agenti

Sabato 19 Gennaio 2019 di Alix Amer

L'appello lanciato dalle autorità di sicurezza di una città nel Nord-est degli Stati Uniti, ha lasciato tutti increduli. "Ci sarà qualche trabocchetto dietro?", si sono chiesti in molti, ma non è così. Il dipartimento della polizia della Pennsylvania, infatti, sta cercando volontari che si ubriachino nei loro uffici per far esercitare i loro nuovi agenti. L'annuncio su facebook della stazione di Kutztown parla chiaro: "Servono almeno tre volontari per aiutare gli agenti nell'addestramento con i test utilizzati nei controlli alla guida delle persone".
 

 

E ancora "l'alcol sarà fornito da noi. Ci sono ovviamente alcune esigenze da rispettare: bisogna avere un'età compresa tra 25 e 40 anni senza alcuna storia di abuso di droghe o alcol alle spalle. Bisogna avere la fedina penale pulita. E bisogna essere disposti a bere alcolici fino al punto di ubriacarsi, e firmare una rinuncia di qualsiasi responsabilità da parte del dipartimento". E infine, bisogna essere accompagnati da un amico o un componente della famiglia sobrio e responsabile "che si prenda cura di te dopo la sessione".

E così "chiunque fosse interessato può contattare il Dipartimento di Polizia Borough di Kutztown", è scritto  nell'annuncio che ha lasciato tutti sorpresi. "Pensavamo si trattasse di uno scherzo", hanno detto alcuni giovani a un quotidiano locale. "E invece è tutto vero: l'appello è stato fatto nella pagina ufficiale della polizia". L'iniziativa oltre a servire per l'addestramento dei nuovi agenti servirà per informare e sensibilizzare i ragazzi sui rischi e le sanzioni della guida in stato di ebbrezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Viaggiare da soli? “Un sacco bello”. Anche senza andare in Polonia

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma