Canada, furgone contro camion, famiglia italiana devastata: muoiono madre e tre bimbe in un incidente

Domenica 21 Giugno 2020 di Simone Pierini
Incidente choc in Canada, famiglia italiana devastata: morta la mamma con le tre bambine, salvo solo il marito

Una madre e le sue tre figlie sono rimaste uccise in una terribile incidente giovedì pomeriggio a Brampton, in Canada. Le vittime sono Karolina Ciasullo e le tre bambine Klara di sei anni, Liliana di quattro e Mila di appena un anno. L'unico sopravvissuto è il marito della donna e papà delle piccole Michele Ciasullo. Una famiglia italiana distrutta dall'altra parte del mondo. Originari di Orsara, nel foggiano, risiedevano da anni a Toronto. 

Erano a bordo del loro furgone quando, secondo le ricostruzioni dei quotidiani locali, sono stati travolti da un'auto proveniente dalla corsia opposta. Alla guida un ragazzo di 20 anni con la patente sospesa e il mezzo su cui viaggiava aveva una targa falsa. In seguito all'incidente è rimasto ferito riportando la frattura di una gamba.

 

Due giorni prima l'uomo responsabile dell'incidente è stato visto guidare la stessa vettura in maniera spericolata, letteralmente fuori controllo mentre i passanti tentavano di intervenire per fermarlo. Un video pubblicato dal sindaco di Brampton mostra le immagini dell'auto finire sul marciapiede e poi ripartire sgommando a tutta velocità. 
 


«Esprimiamo la vicinanza e il cordoglio dell’Amministrazione comunale e della Comunità di Orsara alla famiglia Ciasullo, originaria di Orsara ma residente a Toronto, colpita dall’immane tragedia che ha tolto la vita a una mamma e alle sue tre figlie. Ci stringiamo al papà Michele che in queste ore sta affrontando un dolore incommensurabile», le parole del sindaco di Orsara e di tutta la comunità riportate da Foggia Today. 

 

Ultimo aggiornamento: 22 Giugno, 08:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA