Brigitte Macron torna ad insegnare a scuola: sarà la prof di francese dei giovani disoccupati

Mercoledì 24 Aprile 2019

Brigitte Macron torna ad insegnare a scuola. La premiere dame francese ha creato due scuole destinate ai giovani adulti disoccupati e senza diploma, grazie ad un finanziamento del gruppo del lusso Lvhm, ha rivelato Le Point. I due istituti, uno dei quali ancora in costruzione, saranno presto aperti a Valence, nel sud est della Francia, e a Clichy-sous-Bois, nella banlieue parigina. Le due scuole serviranno ad indirizzare i disoccupati al mondo del lavoro, ma senza dimenticare lezioni di francese, storia, matematica e inglese. Ex insegnante di lettere - fu proprio a scuola che conobbe il futuro marito, giovane studente.

Brigitte Macron e Mika alleati contro il bullismo
Striscia la Notizia, clamoroso fuori onda di Laura Ravetto: «Quel figlio di p... di Macron»

IL PROGETTO
Brigitte Macron terrà dei corsi di francese. Secondo Le Point il loro ritmo non è ancora stato definito: si tratterà di lezioni ogni due settimane o di un corso mensile. Chiamate «Live» le due scuole saranno rivolte ad adulti fra i 25 e i 30 anni «che hanno lasciato la scuola prima del diploma, non hanno una formazione che li qualifichi e sono disoccupati». Vi saranno anche laboratori per aiutarli a definire un progetto lavorativo o a presentarsi ad un colloquio di lavoro. 
 

Ultimo aggiornamento: 22:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA