Brigitte Macron e Mika alleati contro il bullismo

Giovedì 8 Novembre 2018
Brigitte Macron e Mika

Brigitte Macron e Mika alleati per la guerra al bullismo. Oggi in Francia è la giornata nazionale contro il bullismo nelle scuole, e per l'occasione la première dame ha arruolato come testimonial il cantautore britannico (ma in realtà libanese di nascita e vissuto a Parigi fino ai 9 anni d'età). “Sono stata una professoressa, ho incontrato tanti ragazzi bullizzati, ma ho anche avuto degli alunni bulli. Dunque è un problema che conosco” ha spiegato Brigitte all'emittente francese Rtl. E a sua volta Mika ha raccontato la sua esperienza di ragazzo bullizzato: “Io l'ho vissuta quell'esperienza, fa parte della mia infanzia, della mia adolescenza”. Su questo tema – ha detto l'artista – “ho voluto impegnarmi perché sono sopravvissuto. Ho avuto una bellissima famiglia, una madre che mi ha molto difeso, a casa ho avuto un sostegno che è molto raro in questi casi. Un tempo mi vergognavo di quello che mi era successo, ora invece capisco quanto sia assurdo: oggi, in circistanze così diverse da allora, poterne parlare è un privilegio”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA