Bambino cade sui binari del treno, il racconto del ferroviere che l'ha salvato

Ferroviere salva bambino caduto sui binari del treno
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 21 Aprile 2021, 16:46 - Ultimo aggiornamento: 22 Aprile, 07:26

Un bambino di sei anni è caduto dal bordo del marciapiede lungo un binario del trenoPoteva diventare una notizia di cronaca nera e invece quello che è successo il 17 aprile scorso, a circa 70 km da Mumbai (India), è diventata una buona notizia. Un ferroviere di 30 anni infatti, attirato dalle grida della mamma del bimbo, avrebbe corso per più di 30 metri nella stazione di Vangani per afferrare il piccolo prima dell'arrivo del treno, salvandogli così la vita. Le immagini televisive a circuito chiuso dell'incredibile salvataggio di Mayur Shelke sono diventate virali sui social media: molti lodano il 30enne.

Roma, attraversavano i binari alla stazione: otto passeggeri multati

Nelle immagini rilasciate dalle Ferrovie Centrali indiane, lo si vede mentre prende il ragazzo, lo scaraventa di nuovo sulla piattaforma per poi arrampicarvisi anche lui appena due secondi prima che l'Udyan Express passi tuonando.

«Ho visto il ragazzo cadere e il treno accelerare verso di lui- ha affermato Shelke al quotidiano Md-Day - Non c'era alcuna possibilità di sopravvivenza se non fossi intervenuto». E poi ha aggiunto «non c'era tempo per pensare. Ero determinato a salvarlo». Gli incidenti mortali sono comuni sulla vasta, ma spesso fatiscente rete ferroviaria dell'India. Gli utenti dei social media hanno definito Shelke, il cui compito è controllare i segnali del treno, un supereroe. Il ministro delle Ferrovie Piyush Goyal ha detto che Shelke sarà ricompensato per «aver motivato l'umanità con il suo lavoro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA