Dimentica le due gemelle nell'auto, morte di caldo. «Temperatura interna di 50 gradi»

Giovedì 24 Ottobre 2019
Dimentica le due gemelle nell'auto, morte di caldo. «Temperatura interna di 50 gradi»

Aveva lasciato le due gemelle che aveva ricevuto in affidamento in macchina mentre era andata a casa del fidanzato. Era il 29 settembre e le temperature a Hinesville, in Georgia, erano così alte che le due bambine sono morte per un colpo di calore: dentro il veicolo si toccavano i 50 gradi. Ora Claudette Foster si è consegnata alle forze dell'ordine. A dare la notizia sono i siti di cronaca locale, su comunicazione dello stesso Dipartimento di Polizia di Hinesville.

LEGGI ANCHE Due bimbi di un anno muoiono dimenticati nelle auto sotto il sole negli Stati Uniti
LEGGI ANCHE Seggiolini in auto anti-abbandono, un beep per salvare i bimbi: scatta l'obbligo

 

Per la Foster i capi di imputazione sono doppio omicidio di secondo grado e crudeltà su minori. Alla sua prima apparizione davanti ai giudici della Liberty County Jail scoppiò in lacrime quando le comunicarono che la richiesta di uscita su cauzione era stata respinta. Quella mattina di settembre, Raelynn e Payton Keyes, 3 anni, si erano infilate nella macchina della Foster giocando. Stava a lei controllarle, in quanto affidataria e tutore legale scelta dai servizi sociali. Per questo i giudici, considerando l'estrema negligenza del suo comportamento, hanno deciso di attribuirle la responsabilità delle loro morti. 

LEGGI ANCHE Bimba di 2 anni muore dimenticata in auto al sole: la mamma faceva un sonnellino
LEGGI ANCHE Mamma torna dalla festa e dimentica la figlia neonata nell'auto: morta dopo 4 ore al sole

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma