ULTIMA ORA

Bambina di 5 anni violentata e uccisa, il corpo bruciato in una discarica: arrestato il vicino di casa

Mercoledì 9 Settembre 2020
3
Bambina di 5 anni violentata e uccisa, il corpo bruciato in una discarica: arrestato il vicino di casa

Ha un volto e un nome l'uomo che ha ​violentato e ucciso Marwa, una bambina cristiana di 5 anni il cui corpo è stato bruciato e poi gettato in una discarica a Karachi, in Pakistan. La polizia pachistana ha detto di avere arrestato oggi a Karachi l'uomo accusato di avere violentato e ucciso la piccola di 5 anni. Secondo gli inquirenti si tratta di un vicino della famiglia della vittima. Marwa era stata sequestrata, violentata e uccisa, prima che il suo corpo fosse bruciato e abbandonato in una discarica.

Asia Bibi lancia Sos: troppe ragazze cristiane abusate e costrette a conversioni forzate all'Islam

Il Covid ha aggravato il dramma delle spose bambine in Asia, l'allarme delle Ong

 


 

Il rapporto


Secondo un rapporto di Sahil, un'organizzazione attiva nell'ambito della protezione dell'infanzia, durante i primi sei mesi di quest'anno in Pakistan sono stati 13 i bambini e ragazzi e 12 le bambine e ragazze ad essere uccisi dopo essere stati violentati.

 


 
 

 

Ultimo aggiornamento: 10 Settembre, 09:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA