Bambina di 18 mesi muore nel sonno: soffocata dal suo orsacchiotto preferito

Sabato 9 Marzo 2019 di Alessia Strinati
Bimba di 18 mesi morta soffocata nel sonno dal suo orsacchiotto preferito
È stata trovata morta nel lettino dalla sua mamma, uccisa dal suo orsacchiotto. Connie Rose è morta nel suo lettino a soli 18 mesi, nella sua casa in Scozia e a fare la scoperta choc è stata la mamma Dexy Leigh Walsh, 24 anni. La bimba adorava il suo orsacchiotto di peluche e non si addormentava mai senza, ma è stato proprio quell'orsacchiotto a soffocarla nel sonno.

Bimba di 22 mesi muore soffocata da un boccone



La piccola è morta un anno fa, ma nell'anniversario del decesso la donna ha deciso di tornare a parlare della storia di sua figlia per sensibilizzare i genitori a non lasciare peluches e giocattoli nei lettini dei proprio bambini quando sono così piccoli. Connie nel sonno si è girata e deve aver messo il volto contro il suo adorato peluche, un gesto che nel sonno profondo di una bambina così piccola è stato fatale: la bimba è andata in crisi respiratoria ed è morta.

Bimba di due anni soffocata da una banana

Quando è andata a svegliare Connie ha notato che era priva di sensi e non respirava, ha provato a rianimarla, come riporta il Mirror, ma purtroppo era troppo tardi. «Ho incolpato a lungo me stessa per quello che è successo. Non mettete nulla sul letto dei vostri figli, per favore », ha detto la 24enne rivolgendosi a tutti i genitori, «Lasciateli vuoti, spostate tutto perché potreste ritrovarmi come me ad avere il più grande rimpianto della vita».
  Ultimo aggiornamento: 20:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma