«Missile russo, Ufo, o incidente aereo?». Paura per una nube a «forma di verme» in Alaska: avviata un'indagine

Le autorità locali hanno immediatamente escluso la pista dell'incidente aereo

Missile russo, Ufo, o incidente aereo? Paura per una nube a «forma di verme» in Alaska: avviata un'indagine
3 Minuti di Lettura
Sabato 9 Aprile 2022, 19:22 - Ultimo aggiornamento: 11 Aprile, 11:57

Una strana nube, di una forma sottile e allungata «come un verme», è stata avvistata nelle prime ore di giovedì 7 aprile in Alaska, nell'area di Lazy Mountain. Le immagini hanno cominciato a circolare insistentemente sui social, dando vita alle più disparate teorie. Il fenomeno non è stato sottovalutato nemmeno dalle autorità locali, che hanno avviato delle indagini per cercare di comprendere la natura dello strano avvistamento. Gli Alaska State Troopers e l'Alaska Rescue Coordination Center, incaricati del caso, hanno immediatamente escluso la pista dell'incidente aereo, non avendo ricevuto alcun allarme o richiesta d'aiuto in quelle ore.

Ucraina, gli strani anelli nel cielo di Vyshgorod dopo i bombardamenti: cosa sono e perché si formano

 

Le teorie del web: missile russo, Ufo, o meteorite?

Mentre il mistero si infittisce, sul web proliferano le teorie. Si va da chi ipotizza che la strana scia sia stata causata da un meteorite, fino a chi parla di «attacco missilistico russo». La bizzarra nube è stata associata, molto più fantasiosamente, anche all'atterraggio di un Ufo. Da molti la forma della scia di fumo viene associata a quella di «un verme». Nessuna delle teorie è stata confermata dalle autorità locali.

 

Strana nube in Alaska, la spiegazione ufficiale

La spiegazione più convincente arriva da un comunicato dei Troopers dello Stato nord-americano: «Ulteriori indagini hanno rivelato che un grande jet commerciale stava volando in quella zona quando sono state scattate le foto. L'aereo è stato contattato e ha riferito di normali operazioni di volo in rotta verso l'aeroporto JFK di New York». I militari ritengono che la nube potrebbe essere la scia del jet commerciale che, combinata con la luce del sole nascente, ha generato il peculiare fenomeno atmosferico. La nota conclude: «Apprezziamo molto i numerosi abitanti dell'Alaska che questa mattina hanno segnalato l'avvistamento sospetto alle forze dell'ordine».

© RIPRODUZIONE RISERVATA