TERREMOTO

Terremoto in Argentina, scossa di magnitudo 6.4: crollate alcune case

Martedì 19 Gennaio 2021
Terremoto in Argentina, scossa di magnitudo 6.4: crollate alcune case

Un terremoto di magnitudo 6.4 ha scosso nella notte il nordovest dell'Argentina. L'epicentro è stato individuato a Pocito, nella provincia di San Juan, a circa 800 chilometri dal confine con il Cile, mille da Buenos Aires. Lo riporta l'Usgs. La scossa è stata seguita da almeno altre 4 di forte entità. Non si ha al momento notizia di danni alle cose o alle persone. 

La prima scossa, avvertita distintamente in una vasta parte dell'Argentina, si è verificata intorno alla mezzanotte (le 4 in Italia), sorprendendo molti residenti nel sonno. Gli abitanti dei diversi dipartimenti della regione di Cuyo cercano di ritrovare la calma, dopo una serie di scosse di assestamento che hanno seguito quella principale prolungando la paura per oltre un'ora. Molte le abitazioni rimaste senza corrente elettrica. 

 

Ultimo aggiornamento: 07:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA