Catalogna, Pere Aragones è il nuovo presidente del Parlamento: abbraccio con Junqueras

Catalogna, Pere Aragones è il nuovo presidente del Parlamento: abbraccio con Junqueras
2 Minuti di Lettura
Venerdì 21 Maggio 2021, 15:15 - Ultimo aggiornamento: 15:16

Pere Aragonès è stato eletto Presidente del Parlamento catalano grazie al sostegno del suo partito ERC, dei 32 deputati di Junts per Catalunya e di 9 deputati della CUP: per un totale di 74 a favore contro 61 contrari. Nel suo discorso dopo l'investitura, Aragonès ha promesso di «esercitare la carica di Presidente con tutta umiltà e con ogni ambizione collettiva e democratica, spirito di servizio, valori repubblicani, sempre al servizio dei cittadini della Catalogna». 

Brasile, dilaga la variante indiana: «In isolamento a San Paolo nave dalla Malesia»

 

I ringraziamenti e l'abbraccio con Junqueras

Aragonès ha affermato che governerà per tutti, mettendo sempre avanti il ​​servizio ai cittadini della Catalogna. Aragonès ha citato in questo discorso il leader dell'ERC ed ex vice presidente del governo, Oriol Junqueras , ricevendo un'ovazione dai deputati permanenti dell'ERC e del JxCAt seguito dall'inno catalano “Els segadors”. L'elezione di Aragonès è arrivata dopo due sessioni fallite lo scorso marzo e nel suo discorso finale, il leader repubblicano ha insistito per aprire una nuova fase con questa maggioranza pro-indipendenza e progressista, basata sulla ricostruzione economica e sociale e con «la massima ambizione di fare possibile culminare l'indipendenza della Catalogna ». Il nuovo presidente del Parlamento ha salutato Junqueras abbracciandolo alla fine della seduta.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA