Maxinevicata in Arabia Saudita: i suggestivi scenari nella regione di Tabuk

La Protezione civile ha emesso una allerta che resterà in vigore fino alla serata di oggi

Maxinevicata in Arabia Saudita: i video diventati virali sui social
3 Minuti di Lettura
Lunedì 3 Gennaio 2022, 14:44 - Ultimo aggiornamento: 15:39

Il Capodanno ha riservato una sorpresa davvero inattesa all'Arabia Saudita: nella mattinata di sabato una copiosa nevicata ha imbiancato le terre della regioni di Tabuk. La neve, dovuta ad alcune correnti molto fredde che hanno raggiunto il Medio-Oriente, si è contrapposta al caldo record che ha caratterizzato l'Europa centrale e quella ocidentale nei primi giorni del nuovo anno.

Neve in Arabia Saudita, le immagini social

Vedere la neve mescolarsi alla sabbia desertica non è uno spettacolo a cui i cittadini arabi sono abituati. Le nevicate più abbondanti sono state registrate a Jabal Al-Lawz, che si trova su una catena montuosa a circa 2500mt vicino al confine giordano e a 200 km a Nord-Ovest di Tabuk. 

Migliaia di persone hanno raggiunto la regione di Tabuk per ammirare lo spettacolo e le foto e i video sono diventati immediatamente virali sui social.

La neve sulla montagna Jabal Al-Lawz è attesa con trepidazione ogni anno ma a colpire in questo caso è stata l'intensità del fenomeno che, secondo le previsioni, continuerà fino a domenica come riporta il canale Al-Ekhbariya che sottolinea l'eco che le immagini hanno avuto in tutto il mondo. La Protezione civile ha emesso una allerta che resterà in vigore fino alla serata di oggi. Jabal Al-Lawz fa parte di una catena montuosa nel nord-ovest dell' Arabia Saudita vicino al confine giordano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA