Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Alina Kabaeva, in Svizzera una petizione per espellere l'amante di Putin dal Paese: «Riunite Eva Braun al suo Hitler»

L'ex ginnasta sarebbe nascosta in una villa lussuosa insieme ai 4 figli avuti con il presidente russo

Alina Kabaeva, in Svizzera una petizione per espellere l'amante di Putin dal Paese
2 Minuti di Lettura
Martedì 15 Marzo 2022, 18:52 - Ultimo aggiornamento: 20:42

In Svizzera alcuni attivisti hanno lanciato una petizione su change.org, per chiedere alle autorità di espellere dal Paese Alina Kabaeva, la presunta amante di Vladimir Putin. La raccolta firme online ha già quasi raggiunto quota 35mila, ossia il tetto massimo fissato. Secondo alcuni media, l'ex ginnasta russa sarebbe nascosta in una villa in Svizzera insieme ai loro quattro figli. 

 

«Cara Svizzera, riunisci Alina e il suo Fuhrer»

«Nonostante la guerra in corso, la Svizzera continua ad ospitare un complice del regime di Putin», recita il messaggio allegato alla petizione, scritto in tedesco, francese e inglese. «Noi cittadini di Russia, Bielorussia e Ucraina, che attualmente sta attraversando un'immensa sofferenza, ci uniamo per fare appello alle autorità svizzere», continua il messaggio.

L'opinione pubblica ha appena appreso che la figura politica e mediatica russa, ed ex atleta, Alina Kabaeva, si sta nascondendo in conseguenza delle sanzioni imposte alla Federazione Russa nel TUO paese. È la moglie preferita del delirante dittatore e criminale di guerra che ha attaccato a tradimento l'Ucraina nelle ultime settimane. Allora perché ora, visto il volume delle sanzioni imposte alla Russia, continui ad ospitare lei e la sua famiglia, mentre Putin sta distruggendo la vita di milioni di persone? È ora di riunire Eva Braun con il suo Führer!», conclude. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA