Al-Baghdadi, ecco come è stato ucciso: il Pentagono mostra le immagini del raid

Mercoledì 30 Ottobre 2019
Al-Baghdadi, il Pentagono mostra le immagini del raid che ha ucciso il leader dell'Isis

Al-Baghdadi, il Pentagono ha pubblicato le prime immagini del raid che ha ucciso il leader dell'Isis. Il Pentagono, dunque, ha deciso di pubblicare le prime fasi dell'assalto che ha portato all'uccisione di Abu Bakr al-Baghdadi, leader dell'Isis. Il video condiviso su Twitter dall'Us Central Command mostra le forze americane avvicinarsi al compound.

Al Baghdadi, nelle macerie del bunker documenti segreti, video e un passeggino

Al Baghdadi morto, raid notturno con 8 elicotteri: i resti dispersi in mare
 


Il generale Frank McKenzie, capo del Comando Centrale degli Stati Uniti, ha pubblicato alcune delle immagini, declassificate, e video del raid al compound nella provincia di Idlib che ha portato, lo scorso weekend, alla morte del leader dello Stato Islamico.

Tra i video pubblicati quello che mostrano combattenti che «da due postazioni vicine al compound aprono il fuoco contro uno degli aerei Usa che partecipavano al raid», ha detto il generale commentando le immagini.

Tra le foto mostrate dal generale quelle che mostrano «il prima» ed «il dopo» il raid Usa del compound dove si nascondeva il leader terrorista. «Quando la cattura da parte delle forze Usa era vicina, Baghdadi ha fatto esplodere una bomba uccidendo se stesso e due figli», ha detto ancora McKenzie ribadendo la dinamica che era già stata illustrata dal presidente Trump nella dichiarazione di domenica scorsa.

Il generale ha detto anche che quattro uomini e due donne sono stati uccisi e che i due bambini morti insieme ad al Baghdadi erano probabilmente «sotto i 12 anni». Inoltre ha suggerito che il leader dello Stato Islamico forse ha sparato dal tunnel dove si era rifugiato prima di farsi esplodere. Il generale ha detto però di non poter confermare quanto detto da Trump, cioè che Baghdadi stava «piangendo ed implorando» nei suoi ultimi minuti di vita.


Ultimo aggiornamento: 31 Ottobre, 14:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma