Acqua minerale “Amazon”: imbottigliato il vapore dell'Amazzonia (a 70 euro a bottiglia)

Giovedì 20 Febbraio 2020
Acqua minerale “Amazon”: imbottigliato il vapore dell'Amazzonia (a 70 euro a bottiglia)

Un'azienda brasiliana, la O Amazon Air Water, ha deciso di trasformare l'umidità dell'aria amazzonica in acqua in bottiglia per poi venderla al prezzo di prodotto di lusso in Europa. Il processo - rende noto il portale di notizie Uol - è curioso, ma semplice. La struttura dell'azienda, che si trova nella città di Barcelos, nello Stato di Amazonas, ha un sistema di raccolta per attirare e condensare l'umidità dell'aria in serbatoi sterili.

Come nel processo naturale, l'acqua si sposta dallo stato gassoso al liquido senza alcun processo chimico e in modo sostenibile. La società ha la capacità di produrre fino a 5.000 litri al giorno. La O Amazon Air Water afferma che utilizzerà imballaggi in vetro, materiale riciclabile al 100% e un coperchio biodegradabile. La società intende operare nel segmento del lusso, pertanto, bottiglie d'acqua da 750 ml saranno vendute solo in Europa, per ora, per 70 euro, equivalenti a 323 reais. Per il primo anno, la proiezione delle vendite è di sei milioni di bottiglie.

Caldo record in Antartide, temperatura a 20,7 gradi. I ricercatori: mai accaduto finora

Non è l'unico caso di acqua minerale prodotta con metodi originali e venduta a prezzi esorbitanti. Sul mercato esiste da tempo la cosiddetta “acqua di iceberg” imbottigliata da alcune aziende nei mari del Polo Nord e rivenduta (in particolare sui mercati arabi) a 80 euro al litro.

Enologia, all'Elba riprodotto Nesos, il vino “marino” degli antichi ricavato dall'uva tenuta sott'acqua
Notte gourmet per palati da star: folla di vip nella location deluxe romana per golosità all'avanguardia
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Casa mia è piena di gente”. E menomale che si chiama isolamento

di Veronica Cursi