Inghilterra, accende il microonde e brucia la cucina. Ma ad appiccare l'incendio è stato il cane

Giovedì 5 Dicembre 2019 di Giampiero Valenza

Riesce ad accendere il forno a microonde e scatena un incendio in casa. Fin qui, se l'avesse fatto un uomo, sarebbe stata una notizia come tante per le cronache locali. Meno normale, però, è quando a far scoppiare questo putiferio (e dunque anche l'accensione del forno), è un cane

Il fatto, riferisce la Bbc, è successo a Stanford-le-Hope, un piccolo borgo dell'Essex, in Inghilterra. L'animale (un husky) era rimasto solo in casa e così, forte anche del fatto che non ci fossero occhi indiscreti, si è messo a curiosare in cucina. Il forno a microonde lo aveva colpito: aveva al suo interno una scatola con i panini. Così è riuscito ad accendere l'elettrodomestico e proprio quel pacchetto ha cominciato a bruciare.

Il proprietario è stato avvisato dell'incendio in casa da un'app che aveva sul proprio telefonino. Ciò gli ha permesso di chiamare i pompieri e di vedere, in tempo reale, cosa stesse avvenendo. 

Geoff Wheal, della stazione dei pompieri di Corringham, lo ha definito un "incidente molto strano" perché i pompieri avevano trovato la cucina piena di fumo ma le fiamme non si erano diffuse in giro per casa. 
"Mantieni sempre il tuo forno a microonde pulito e privo di disordine, cibo e qualsiasi imballaggio. Animali o bambini possono accenderli più facilmente di quanto si pensi. Quindi, per favore, non correre rischi", dice il vigile del fuoco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani