W bag, la borsa che Louis Vuitton dedica alle donne che non si fermano mai

Martedì 8 Ottobre 2013
Jessica Alba, Sarah Jessica Parker e Reese Witherspoon con la W bag di Louis Vuitton

ROMA - La «W» bag, uno dei due nuovi modelli Louis Vuitton della collezione Autunno Inverno 2013-2014 disegnata da Marc Jacobs e promossa in tutto il mondo grazie alla fresca immagine dell'attrice Michelle Williams, è diventata in poco tempo la borsa più desiderata dalle star e, ahimè, anche da chi non può fare altro che ammirare la linea originale e l'innovativa combinazione di materiali a causa dei prezzi sopra i 2.500 euro.

La W prende il nome dalla lettera dell'alfabeto W, che le sue forme ricalcano, ed è una perfetta mescolanza di innovazione e tradizione, di eleganza e di praticità grazie alla capienza e al look essenziale. Disponibili (su ordinazione dopo un mese circa dalla richiesta) in cinque versioni, due in pelle e classica tela Monogram, due in pelle con i dettagli del logo in rilievo e una nella quale al posto del classico logo sono applicati dei fiori dall'effetto tuffetage, tutte le W sono dotate della tracolla removibile e foderate internamente con pelle scamosciata.

Non sono riuscite a resisterle Jessica Alba, Sarah Jessica Parker e Reese Witherspoon.

Ultimo aggiornamento: 9 Ottobre, 11:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma