Dai trench ai tailleur: quest'inverno ricopritevi di vernice

Venerdì 7 Settembre 2018 di Ughetta Di Carlo

Pvc, latex e vernice sono sempre più di moda così la plastica diventa materia da plasmare sul nostro corpo per outfit divertenti, ma di classe. Dalle minigonne alle scarpe, passando per trench, bomber jacket e pantaloni, quest'inverno non potrete prescindere da questi capi proposti in vernice, meglio se coloratissimi. Un must have che declinerà i vostri abiti preferiti in oggetti di culto, a tratti retrò. Potreste stancarvi presto, ma questi capi andranno indossati senza esagerare mischiandoli con abiti e accessori meno lucidi. L'effetto latex vi darà soddisfazione, specialmente se il vostro obiettivo è stupire.
 

 

Osate con la giacche vernice dai volumi retro e trench laccatissimi dalle linee iper-femminili come proposto da Miuccia Prada e Massimo Rocha, mentre gli stilisti più giovani come Massimo Giorgetti per MSGM e Francesco Risso per Marni puntano su spolverini dai colori pop, tubini e tute anni ‘80 dove il rosa e il rosso si fondono con il nero. Il vinile declinato nei colori forti decisi e brillanti vi farà giocare per ringiovanire pezzi più noiosi che avete nell'armadio.

Se potete, evitate il total black, ma se non li avete già acquistati lo scorso anno, quando era arrivata la prima ventata di vinile, dovrete certamente procurarvi un bel paio di pantaloni in vernice nera. Federica Tosi che sta conquistando sempre più mercato (dopo la Rinascente è arrivata nelle boutique multi-brand Gente, tra le più rinomate della capitale) con le sue proposte audaci, ma dai tagli minimal e contemporanei per i suoi outfit suggerisce il classico skinny un po' più morbido sul ginocchio per evitare l'effetto guaina che in vernice rischia di essere decisamente "too much" , oppure la gonna tubino da abbinare con l'altro must have di stagione che è il maculato.

E se avete grinta puntate sulla versione rossa. Anche Isabel Marant realizza la gonna a portafoglio laccata di rosso, già sold-out. N.21 stupisce con la gonna in vernice color nude e la camicia in latex gialla. Resiste il tartan e diventa glossy nella sua versione in vernice, come ha proposto Fendi mischiando la felpa logata effetto peluche con la gonna a quadri. Da Marni si fa notare l’Impermeabile dalla vestibilità oversize che torna sexy grazie alla maxi cintura a vita alta che delinea il punto vita, nel colore più evergreen di stagione il verde mela o il blu elettrico. Il bomber dai volumi ampi sempre da chiudere con cintura a vita alta è molto versatile e raffinato nella sua versione "nude" così Prada lo abbina con top di paillettes viola e pencil skirt in pied-de-poule, per finire il look una mini bag giallo limone. Mentre le scarpe di Miuccia si riempiono di fiamme lucide e colori bizzarri.

Le scarpe decolletté in vernice sono un must have assoluto, a tacco alto o basso poco importa basta che siano lucidissime come propone anche Gucci. Gianvito Rossi osa con stivaletti a punta in pelle di vernice bianca, ma c’è anche la versione nera con cuciture bianche. Alexandre Vauthier propone una serie di stivaloni con tacco a spillo e gambale largo con colori sparkling dalla vernice rossa al viola metallico.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lo squillo di Vasco

di Marco Molendini