Sneakers, stop al total white: i modelli del momento sono iper colorati

Giovedì 29 Agosto 2019 di Laura Bolasco
Sneakers, stop al total white: i modelli del momento sono iper colorati

Nella vita avevamo una certezza: le sneakers bianche andranno di moda sempre e con tutto. Un po' come il jeans, si abbinano perfettamente ad ogni mise, sono le scarpe ideali da indossare con gonne e shorts di qualsiasi colore e con il tempo abbiamo maturato la sicurezza per poterle indossare anche con tubini attillati e abiti eleganti, decretandole così regine incontrastate della scarpiera. Fino ad oggi.

Con l’estate agli sgoccioli le sneakers si tingono di vivacissimi colori dando il via ad un trend multicolor che ci aiuterà a sopravvivere all’incombere della stagione autunnale.
 

 

Dalle sfumature più delicate (lilla, verde acqua e pesca) delle Pastel Air Max 98, alle tinte al neon delle Psychedelic Air Max 270, le proposte super colorate di Nike non si sono fatte attendere. Se le Falcon Adidas total white vi hanno accompagnate durante tutta la bella stagione in accostamento a biker shorts e abitini floreali, a settembre non potrete rinunciare alla versione fluo anni 90, disponibile anche nei modelli metallizzati e gold. Sulle Aztrek di Reebok sono i particolari a fare la differenza: la base bianca resta ma le rifiniture si tingono di blu, viola e rosso. Dalle nuanche solide le fashionissime sneakers Replicant Oxweego nate dalla collaborazione di Adidas con Raf Simons, complete di suola dalla silhouette chunky e dettagli cut out. Dal mondo luxury Balenciaga e Maison Margiela, così come Stella McCartney e Calvin Klein, hanno colorato le loro daddy shoes in combinazioni pop davvero irresistibili, da abbinare al denim ma non solo. Gonne midi stampate, maxi abiti e completi per l’ufficio: la nuova tendenza è senza regole di stile e da indossare con tutto. Provare per credere.

Ultimo aggiornamento: 30 Agosto, 08:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Gli straordinari delle maestre con gli stracci per pulire l’aula

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma