Quando lo shopping è "usa e getta": una persona su 10 compra solo per uno scatto su Instagram

Sabato 25 Agosto 2018 di Laura Bolasco
Generazione Z. Obiettivo: fare l’influencer.
Ci sono quelli che si iscriveranno al corso di laurea per studiare come diventarlo e coloro che quotidianamente a colpi di selfie, tentano la via dell’autodidatta.
Scrollando la home di Instagram è impossibile non interrogarsi su virtù e facoltà di tutti quei ragazzi e quelle ragazze che scatto dopo scatto sfoggiano outfit sempre nuovi, completi di accessori ogni volta diversi. Che siano tutti ricchi ereditieri o che basti qualche centinaio di follower per accaparrarsi collaborazioni per le sponsorizzazioni social e ottenere vestiti gratis?

Niente di tutto ciò. Di Ferragni e simili ce ne sono pochi e i brand di moda difficilmente si concedono se i follower non superano le migliaia. 
Attraverso un sondaggio commissionato dalla società di carte di credito appartenente alla banca internazionale britannica Barclays sono stati svelati alcuni dati che rispondono ai nostri quesiti. Un acquirente su dieci nel Regno Unito (9%) ammette di comprare vestiti solo per pubblicare la foto su Instagram con l’aggiunta del tipico hashtag “ootd” (outfit of the day). La fascia che comprende uomini e donne tra i 35 e i 44 anni è sorprendentemente la più attiva nella pratica in questione. Considerato un campione di 2002 persone, gli uomini superano la quota femminile (una tendenza in crescita) e uno su cinque ammette di aver comprato vestiti online solo per un singolo scatto social. Anzi, ammettono di restituire gli abiti acquistati perché “imbarazzati nel mostrarsi due volte con lo stesso outfit”.

Se le policy internazionali di “return & refund” (mandare indietro il prodotto e ricevere il rimborso) hanno senz’altro contribuito alla nascita di questo fenomeno, il nuovo servizio “try before you buy it” (prova prima di comprare), instituito ultimamente da molti e-commerce dedicati al mondo fashion, ne sta certamente incentivando la diffusione.

Che sia una mossa di digital marketing per ottenere pubblicità gratuita?
Mentre gli ambientalisti puntano il dito ad una moda considerata “usa e getta” sottolineandone le conseguenze, di produzione prima e smaltimento dopo, sull’impatto ambientale, la duchessa di Cambridge Kate Middleton, dà scandalo e tanta soddisfazione, indossando per la terza volta lo stesso abito di Alexander McQueen. Ultimo aggiornamento: 28 Agosto, 15:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Un film per ricordare Angelo

di Marco Pasqua