Occhiali da sole, dalle lenti ottagonali a quelle arcobaleno ecco tutti i modelli must have dell'estate 2019

Venerdì 26 Aprile 2019 di Costanza Ignazzi

L'estate è alle porte, le prime puntate al mare sono state fatte, il sole splende (più o meno) e la domanda a cui urge risposta per dare ufficialmente il via alla bella stagione è una sola: che occhiali da sole indosseremo per i prossimi mesi? Dopo stagioni e stagioni di dominio incontrastato del modello cat eye i tempi sono finalmente maturi per passare ad altro: dalle coloratissime lenti anni Settanta alle forme geometriche, ecco tutti i must have per cui non sentirsi in colpa se per caso dovesse colpirvi la famosa sindrome da acquisto compulsivo.

Billie Eilish fa tendenza: la popstar con il broncio è la nuova it girl da seguire

1) Esagoni e ottagoni. Calma, non c'è bisogno di rimettere mano in tutta fretta ai libri di scuola: sappiate solo che, mentre Chloé propone un modello a otto lati, su Instagram sono praticamente virali i Ray-Ban Hexagonal, che avrete sicuramente intravisto indosso alla vostra influencer preferita. Scommettiamo che la geometria non vi era mai piaciuta così tanto. 
 

 

2) Diva anni Cinquanta. Per le affezionate che ancora non se la sentono di abbandonare i famigerati cat's eye di cui sopra, sappiate che il mood diventa vintage-che-più-vintage non si può: via libera quindi alle versioni che avrebbe indossato una qualsiasi tra Grace Kelly e Audrey Hepburn in libera uscita. Le Specs punta sulla montatura bianca con lente colorata dal nome evocativo: The Last Lolita. Oppure buttatevi sul fluo, che quest'anno non potete sbagliare.

Tutte pazze per gli anni Ottanta, il fluo torna must have per l'autunno

3) Gli anni Settanta non muoiono mai. E quindi via libera alle lenti tonde e color oro come quelle di Gucci o di Céline, impreziosite da cristalli come quelle di Fendi oppure sui toni del celeste o del rosa come quelle di Ray-Ban in collaborazione con la dj Peggy Gou. Parola d'ordine: come se fosse Woodstock.

4) Visiera sporty. Se pensavate che fossero limitati alla settimana bianca o alla gita in bicicletta, ricredetevi: gli occhiali a visiera multicolor tipici di chi pratica sport all'aria aperta vanno benissimo anche per il giro in centro o per il brunch della domenica. Meglio se sono spudoratamente anni Ottanta come quelli di Prada, Topshop o Asos.

5) Tutte alla catena. Non nel senso che dovete lavorare di più, ma nel senso che la catenella indossata da vostra madre per non perdere gli occhiali è di colpo diventata glamour: Urban outfitters la vuole tartarugata, Nasty Gal in versione cristallo. Il lato positivo? Quando vi chiederete dove li avete lasciati, la risposta sarà lì: direttamente al vostro collo. 

Ultimo aggiornamento: 22:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

FaceApp, i figli crescono e le mamme invecchiano

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma