Alessia Marcuzzi, non solo tv: alla Rinascente debuttano le sue borse

Venerdì 9 Marzo 2018 di Nicole Cavazzuti
1
Alessia Marcuzzi alla presentazione dell’edizione limitata delle sue bag Marks&Angels per la Rinascente

Nonostante sia appassionata di moda e abbia un personal magazine di tendenze seguitissimo (La Pinella) e un marchio di borse (Marks&Angels), Alessia Marcuzzi è tutt’altro che una mamma fashionista. Ce lo racconta lei stessa ai margini della presentazione dell’edizione limitata delle sue bag Marks&Angels per la Rinascente: tre modelli diversi, pensati per tre tipi distinti di donne e con tre nomi femminili (Aurora, Greta e Sophia), tutti in vera pelle e fatti interamente a mano in Italia. Siamo nella galleria Annex della Rinascente di Milano, a due passi dal Duomo.

LEGGI ANCHE: Alessia Marcuzzi incinta? Shopping nel negozio per bambini col cappotto extralarge

Alessia Marcuzzi, che cosa non può mancare nella sua borsa?
«Il rossetto rosso e la mia agendina per gli appunti».

Com’è la sua borsa ideale?
«Comoda e con una tracolla, perché sono una grande camminatrice».

Abiti, scarpe o accessori: per cosa spende di più?
«Sono di quelle donne che perdono la testa facilmente per scarpe e borse...».

È una mamma fashionista?
«No, al contrario. Mia figlia sembra Lady Oscar, vestita sempre da maschiaccio».
 

 

Ultimo aggiornamento: 09:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Corinaldo, secondo i carabinieri sono 600 i biglietti venduti

di Mauro Evangelisti