Margot Robbie nuova diva di Hollywood
sarà super cattiva in Suicide Squad

Margot Robbie nuova diva di Hollywood sarà super cattiva in Suicide Squad
2 Minuti di Lettura
Martedì 28 Luglio 2015, 17:41 - Ultimo aggiornamento: 20:17

LOS ANGELES - Le è bastata una scena di nudo per diventare la nuova regina in ascesa di Hollywood, le immagini bollenti erano quelle di The Wolf of Wall Strett, il partner Leonardo DiCaprio, a dirigerla un monumento sacro del cinema, Martin Scorsese.

Lei è Margot Robbie, biondissima e molto somigliante a un’altra star del momento, Emma Stone. Per Margot, australiana di nascita, si aprono le porte del successo dopo aver recitato in patria nella soap opera Neighbours. Il corpo mozzafiato ammirato nella suddetta pellicola le è servito per diventare la villain numero uno nel prossimo film basato sui fumetti della DC Comics, Suicide Squad, una squadra di criminali che imperversa per le strade di Gotham in cui Margot è Harley Quinn, una ragazzaccia psicopatica, armata di mazza da baseball, e fidanzata di Joker.

I due “pagliacci” più temuti del mondo dei fumetti sbarca al cinema per dare filo da torcere a un Ben Affleck che nei panni dell’Uomo Pipistrello è interprete sia di Suicide Squad che di Batman vs Superman. Smessi i panni dell’arlecchino rosso e nero che siamo abituati a vedere nel fumetto, l’Harley Quinn del film ha una carica seduttiva aggressiva e dirompente che si esprime tra shorts di paillettes, borchie e t-shirt strappate, a condire il tutto un paio di codini multicolore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA