Chi è Kaiden Williams, il modello 13enne con la vitiligine che piace a tutti

Mercoledì 23 Gennaio 2019 di Alix Amer

Un adolescente di Wolverhampton è apparso nei giorni scorsi su giganteschi manifesti in tutta l’Inghilterra, dopo aver firmato un importante contratto da modello. Il tredicenne Kaiden Williams è stato selezionato tra migliaia di altri giovani per la realizzazione della campagna della principale catena di moda del Paese (Primark). Lo studente affetto da vitiligine, una malattia che comporta la depigmentazione di parte della pelle, piace davvero a tutti. Sua madre Dominique, 31 anni, crede che ispirerà i giovani di tutto il mondo ad amare se stessi per quello che sono.
 

 

Tutte alla corte di Dior, parata di star alla sfilata di Parigi: la modella con la vitiligine incanta

«Kaiden è un ragazzo molto umile, ma coraggioso. Non sa davvero perché tutti parlino di lui, non si rende conto dell’impatto che sta avendo sulle persone». «Credo fermamente che ispirerà gli altri bambini e li renderà più sicuri». Questo è il primo contratto da modello per Kaiden, ma sta già ricevendo molte altre proposte. Ha ottenuto il ruolo in Primark dopo aver fatto audizioni per diventare modello per un’altra linea di abbigliamento importante. «Ma non era andata molto bene».

Dopo un casting con una agenzia specializzata è stato scoperto. «È molto sicuro di sé e non è mai stato vittima di bullismo per la sua pelle - continua la mamma - Qualche commento capita, ma lui poi spiega di cosa si tratta». Dall’età di sette anni, fino allo scorso anno Kaiden andava in ospedale tre volte alla settimana per sottoporsi a una terapia specifica «fino a quando ha deciso che non voleva più continuare». «Ha detto che non voleva più farlo e che questo era quello che è, non voleva cambiare». Ora Kaiden ha altri progetti in cantiere come modello, ma quando non è davanti alle telecamere e alla macchina fotografica è sul campo a giocare a football con il Rushall Olympic tre volte a settimana, una volta alla settimana, invece, fa pugilato. 

Ultimo aggiornamento: 18:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA