Franca sozzani, in vendita il guardaroba dell’ex direttrice di Vogue

Martedì 22 Gennaio 2019 di Laura Bolasco
1

Una collezione privata proveniente dal guardaroba di Franca Sozzani sarà disponibile sul portale fashion Yoox.com a partire dall’11 febbraio. I proventi della vendita degli abiti, ovviamente tutti firmati dai più grandi designer dell’ultimo secolo, saranno devoluti a favore del Franca Sozzani Preventive Genomics presso il Brigham and Women’s Hospital di Harvard, fondo istituito da Francesco Carrozzini, figlio dell’amatissima direttrice di Vogue Italia scomparsa nel dicembre 2016.
 

 

La selezione in donazione conta 190 accessori tra scarpe e borse senza tempo e ben 397 capi d’abbigliamento, tra vestiti, gonne, completi e capispalla provenienti da collezioni ready to wear e haute couture. Tra questi, saranno in vendita anche l’abito rosso di Giambattista Valli, indossato l’ultima volta nel giugno 2016 sul red carpet di una serata benefica (occasioni alle quali l’editor in chief Condé Nast teneva particolarmente) e l’iconico cappotto a quadri firmato Miu Miu. L'intera linea sarà suddivisa in 5 categorie rappresentanti la carriera e lo stile di Franca Sozzani durante tutta la sua vita: The Eclectic, The Black Tale, The Londoner, The Unconventional e The Dream Dimension.

La decisione di procedere alla donazione è stata presa proprio dal figlio, fotografo e già autore del film "Franca: Chaos and Creation" (che debutterà proprio l'11 febbraio e sarà anch'esso disponibile sulla piattaforma Yoox) e da qualche mese marito della bella figlia di Anna Wintour, insieme a Federico Marchetti, Ceo del gruppo Yoox Net-A-Porter nonché amico di famiglia Carrozzini.
Così, a due anni dalla sua morte, Franca Sozzani, una donna che ha dedicato l'intera vita supportando la creatività, lavoratrice sempre impegnata nelle cause umanitarie più importanti, continua il suo mandato senza smettere di dettare moda e stile, oltre al tempo e allo spazio, come solo i grandi sanno fare.

Ultimo aggiornamento: 15:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma