La pubblicità che dà scandalo: un modello uomo per promuovere rossetti e mascara

Venerdì 23 Giugno 2017 di Valentina Venturi
Wycon Cosmetics

Per la prima volta un marchio italiano, la Wycon Cosmetics, sceglie un volto maschile per una campagna pubblicitaria di make up. Si tratta del mood di Androgyny e rispecchia inequivocabilmente i mutamenti in atto nella società di oggi. Il modello scelto ha i tratti ibridi, quasi come a voler far sparire (o dimenticare) il genere sessuale.

«Non dobbiamo considerare la campagna come una mossa scandalistica per attirare i riflettori - spiega Fabio Formisano, Head of Marketing & Communication -. Il mood e la storia che vogliamo raccontare sono un elemento di rottura, per l'approccio e il tema nel settore della cosmetica. Il nostro è un messaggio di libertà, in grado di andare oltre gli stereotipi».

 

Rossetti, smalti, mascara, matite per occhi, fard, fondotinta, colori delicati, appena accennati e toni sul nude. Per uomo e per donna... Wycon ha già realizzato altre campagne d'impatto, legate a progetti charity, contro la violenza sulle donne o per supportare la ricerca contro il tumore al seno. Secondo Formisano questa campagna «è un importante step ma anche un'evoluzione naturale».

Ultimo aggiornamento: 24 Giugno, 15:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA